sabato 3 dicembre 2016

TORNEO REGIONALE LIVE LAZIO 6 - Roma 17.12.2016



Non si sono ancora spenti gli echi del successo ottenuto con l'edizione di quest'anno del torneo di Milano, che lo scrabble romano ha pensato di organizzare l'ultimo torneo live del 2016 anche per dar modo di giocare a molti di coloro che a Milano non hanno potuto recarsi. La formula è quella del c.d. Torneo Regionale, torneo ufficiale FIGS,  al quale possono partecipare ovviamente, giocatori di tutta Italia,  e che si distingue dal nazionale, per il fatto che si svolge in una sola giornata e con un numero ridotto di partite.
Quella del 17 dicembre è la sesta edizione del Regionale Lazio.
Il torneo si svolgerà interamente presso la sede di via Nomentana 256.
L'appuntamento è per le 10,15. Il programma prevede lo svolgimento dei primi 2 turni prima della pausa pranzo. Successivamente saranno disputate le restanti 3 partite, per concludere il tutto, presumibilmente intorno alle ore 18,30 - 19,00.
La quota di partecipazione al torneo, pranzo compreso, è fissata in € 15.
Considerati gli impegni organizzativi a carico della sede, si raccomanda di far pervenire le adesioni entro e non oltre il prossimo 13 dicembre.





domenica 23 ottobre 2016

Torneo Live Sforzeschi - Milano - 26 e 27 novembre 2016

Si aprono ufficialmente le iscrizioni per gli sforzeschi 2016 che quest'anno si disputeranno sabato 26 e domenica 27 novembre 2016 presso la Casa dei Giochi in via Sant'uguzzone 8, a Milano.

giovedì 20 ottobre 2016

Tutti i risultati del torneo di Cortona


RISULTATI DEL TORNEO DI CORTONA

Ecco i tanto attesi risultati del Korythos Tropheum, il torneo di Cortona dell'8 e 9 ottobre, valido per

sabato 15 ottobre 2016

Convocazione ufficiale Assemblea Generale Soci FIGS - 2016

Pubblichiamo l’atto di convocazione dell’Assemblea Generale dei Soci FIGS che si terrà in coincidenza con il Torneo degli Sforzeschi in data 26 novembre p.v.

venerdì 14 ottobre 2016

Torneo Korythos tropheum/Campionato italiano 2016 - resoconto

Torzoni e...le sorprese

Paese mio che stai sulla collina disteso come un vecchio addormentato.....comincia così una canzone famosissima scritta dal cortonese Franco Migliacci e dedicata proprio a Cortona.
Cortona, questa città millenaria che ha dato i natali a numerosi personaggi storici, religiosi, pittori, architetti e letterati, con i suoi tortuosi vicoli, le piazze ricche di storia, gli scomodi ma suggestivi saliscendi, i palazzi medioevali e la magnifica vista sulla Valdichiana e sullo specchio del Trasimeno, ha fatto da cornice all'interno del prestigiosissimo museo archeologico, al 9° campionato italiano di scrabble e alla quarta edizione del korythos tropheum.

L'aria della Toscana fa bene al Toscanissimo Stefano Torzoni che a distanza di 5 anni si laurea nuovamente campione italiano. Anche la precedente volta Torzoni aveva vinto il titolo nazionale nella sua Toscana, onde per cui cerchiamo di non organizzare più certe gare da queste parti perchè conosciamo sin d'ora il vincitore. Stefano era obbligatoriamente uno dei favoriti e batte in finale un altro favorito: il fortissimo Enzo De Ruberto. Il Fiorentino si aggiudica il titolo dopo una partita combattutissima e decisa solo all'ultimo turno. Peccato Enzo, è la seconda finale che perdi ma sono sicuro che presto ti rifarai (è una convinzione non unna frase di circostanza). Il terzo posto se lo aggiudica il sorprendente Mariano Nardone sul Lodigiano Ghilotti. Solo quinto l'altro grande favorito: il romano gia pluripremiato Elvio Squarcia che precede proprio il sottoscrittto, Pilati e Marcucci.

 E' da un po' di tempo che soffiava aria di rinnovo al vertice delle classifiche nazionali. Leri che vince per la prima volta un torneo ed agguanta  il comando del ranking nazionale, Mariano Nardone a Napoli e Boscherini a Roma che salgono per la prima volta sul podio di prestigiosi tornei . Le recenti ottime prestazioni dei laziali Fiorentino Pilati e Marcucci. Tutto lasciava presagire che anche a Cortona si poteva continuare sulla medesima strada.....e cosi è stato! Nardone, Boscherini, Pilati e Marcucci centrano la finale del campionato italiano ed eliminano proprio Rino D'Ambrosio  che aveva incontrastatamente dominato tale competizione nelle ultime tre edizioni e Diego De Landro che si consolerà comunue vincendo  per la seconda volta il Korythos tropheum. I prossimi tornei ci diranno se son fuochi di paglia o se qualcosa sta veramante cambiando.

Partecipano al Korythos tropheum gli altri “scrabblers”. Vince come già detto il napoletano De Landro che batte in finale D'Ambrosio, La finale per il terzo posto se l'aggiudica la ternana Carmela Cozzolino su Raffaele Nardone che precede lMaria Giovanna Berardicurti, Teresa Sorgente, Roberta De Toma e la greco-napoletana Viktoria Patakaki segretaria della competizione.
Si aggiudica il premio speciale “Tabula Cortonensis” per il match con piu punteggio (916) Rino D'Ambrosio, il premio “Dolce sentire” per la parola più musicale proprio con “musicale” Mariano Nardone e il premio “Tuchulcha” per lo sfortunato Pilati che pesca più “Q” rispetto agli altri.

domenica 18 settembre 2016

TORNEO KORYTHOS TROPHEUM/CAMPIONATO ITALIANO LIVE - Cortona 8/9 ottobre 2016


CORTONA 8/9 OTTOBRE 2016

KORYTHOS TROPHEUM E CAMPIONATO ITALIANO LIVE

Si svolgerà a Cortona il 4° Korythos tropheum e il campionato italiano live 2016.
Questa volta ci ospiterà il prestigioso museo dell’Accademia Etrusca di Cortona (MAEC) nella centralissima piazza Signorelli. Il comune di Cortona e l’accademia etrusca ci hanno messo a disposizione 2 locali per lo svolgimento del torneo.

A pochi passi si trova la trattoria Dardano, l’enoteca Enotria e il caffe del teatro Signorelli consigliatissimi per degustare la tipica cucina toscana con prezzi che variano da 15 a 25 euro.
Per il pernottamento questi sono gli alberghi consigliati:
Casa per ferie Santa Caterina http://www.cortonaweb.net/it/dove-dormire/3-bed-breakfast/368-casa-per-ferie-santa-caterina 28 euro a persona più tassa di soggiorno (€ 2,50)
Casa per ferie Santa Margherita http://www.santamargherita.smr.it/ 50 euro per la singola, 70 euro per la doppia più tassa di soggiorno (€ 2,50 ).
Vi sono inoltre molti B&B in centro e numerosi agriturismi dal prezzo conveniente e comunque contattatemi per consigli o eventuali problematiche.

Facilissimo raggiungere Cortona. in auto. Da sud prendete la A1 e potete uscire ad Orte, percorrete la superstrada per Terni, quindi Perugia ed infine in direzione Siena uscita Castiglion del lago. Da lì 6-7 km e siete a Cortona.
Da nord uscita autostradale A1 Valdichiana, poi superstrada per Perugia e quindi prendete la seconda uscita per Cortona. Dopo 5 km sarete arrivati. Anche da sud se vi sembra più semplice potete uscire a Valdichiana.
In treno le stazione di riferimento sono Terontola Cortona o Camucia Cortona che si raggiungono con l'intercity o il regionale da Roma e da Firenze.
Con l'aereo l'aeroporto di Perugia è a circa 30 minuti di auto. Vi sono tratte quotidiane da Milano e Roma.

REGOLAMENTO

Vocabolario di riferimento è lo Zingarelli 2016. Le parole da 2 e 3 lettere potranno essere consultate durante il proprio turno di gioco dai giocatori con rating inferiore a 1200. Tutti gli altri potranno farlo pagando una penale di 5 punti.
Ogni match non potrà durare oltre 75 minuti. Allo scadere sarà assegnata la vittoria a colui che in quel momento avrà totalizzato più punti.
Il sabato cominceremo il torneo con formula Italo-Svizzero.

Orari:

Sabato 8 Ottobre 2016.
ore 13:30 - 14:30 iscrizioni
ore 15:00 inizio torneo/primo turno
ore 16:15 secondo turno
ore 17:30 terzo turno
ore 18:45 quarto turno

A questo punto i primi 8 giocatori classificati si affronteranno la domenica mattina con formula ad eliminazione diretta per il titolo nazionale (quarti di finale, semifinali e finali fino all’ottavo posto).
Tutti gli altri partecipanti continueranno il torneo con formula Italo-Svizzero e al termine del 7° turno verrà proclamato il vincitore del Korythos tropheum e stilata la classifica dal primo posto in poi.

La serata proseguirà con la cena conviviale.

Domenica 9 ottobre 2016

ore 09:00 quinto turno Korythos tropheum e quarti di finale titolo italiano.
ore 10:15 sesto turno Korythos tropheum e semifinali titolo italiano
ore 11:30 settimo turno e finali titolo italiano.

ore 13:00 pranzo presso uno dei ristoranti sopracitati.

ore 14:30 premiazioni

Tutti i partecipanti saranno premiati con coppe targhe e premi in natura.

Inoltre, come da tradizione, sono stati istituiti i seguenti 3 premi:

Premio TUCHULCHA (demone etrusco) per chi pescherà più lettere "Q". In caso di parità potremmo premiare colui che si piazzerà più in basso nella classifica generale.

Premio "DOLCE SENTIRE" per chi realizzerà la parola più lunga. Dolce sentire è una canzone Cortonese del 1200 circa compresa nel "Laudario Cortonese", la più antica collezione di canzoni musicate della storia d'Italia. L'intero "laudario cortonese" è stato utilizzato per la colonna sonora del film di Zeffirelli "Fratello sole sorella luna". Ultimamente è stata ripresa da Claudio Baglioni.

Premio "TABULA CORTONENSIS" per chi realizzerà più punti in un match. La "Tabula Cortonensis" è una delle incisioni più lunghe in lingua etrusca conservata al MAEC di Cortona.
Dizionario di riferimento: Zanichelli 2015
I giocatori il cui rating è di 1200 o inferiore potranno consultare le parole da 2 o da 3 durante il proprio turno di gioco. Gli altri potranno farlo pagando una penale di 5 punti.

Buon torneo a tutti.

Per informazioni Paolo Boscherini 3346983458

N. B.

Partecipate numerosi e fatevi accompagnare da parenti e amici. Sabato pomeriggio sarà a disposizione di coloro che non giocheranno una guida turistica che vi accompagnerà e vi illustrerà i tesori della città di Cortona. Inoltre il comune, molto generosamente, ha messo a disposizione i biglietti omaggio per visitare il MAEC (museo dell’accademia Etrusca e della città di Cortona) e il museo Diocesano.
La domenica mattina grande attrazione per le famiglie. Potrete giocare ad ASTRAGALI (antichissimo gioco della dama di origine etrusca) e fare cruciverba in lingua etrusca assistiti dai dipendenti del museo.

venerdì 8 luglio 2016

TEVERE 2016 - La prima volta di Elvio Squarcia....per un soffio!

Alla sua decima partecipazione, Squarcia riesce finalmente a conquistare la coppa del vincitore nel Torneo Tevere, dopo una lunga serie di ottimi piazzamenti (ultimo quello nella edizione dello sorso anno, valida per il titolo italiano; secondo), prevalendo su altri due giocatori arrivati a pari merito con il vincitore.

venerdì 24 giugno 2016

TORNEO TEVERE. Meno di 48 ore al via.

Sono 19 i giocatori iscritti che daranno vita sabato e domenica prossimi alla 12^ edizione di uno dei più antichi tornei di scrabble.

martedì 21 giugno 2016

Torneo Regionale Roma. Erpantera si porta via la coppa e conquista la vetta della classifica FIGS.

A margine del torneo regionale di Roma dello scorso 28 maggio, non si può non sottolineare l'impresa di Christian Leri che, oltre a conquistare la coppa del vincitore - e già questa è una mezza impresa!  - si insedia alla testa della classifica nazionale FIGS, davanti ad avversari molto più quotati.

lunedì 23 maggio 2016

Torneo regionale live ROMA, 28 maggio 2016.

 Con la seconda edizione del torneo Roma, lo scrabble romano per la quinta volta organizza un torneo regionale (Lazio 5), trovando spazio in un calendario fitto di impegni e assicurandosi un buon livello di partecipazione. 
Vengono quindi premiati gli sforzi di Sabrina Bibbacocca Oliva che, per il secondo anno consecutivo, si è occupata degli aspetti organizzativi del torneo. 
Il torneo si svilupperà, nella sola giornata di sabato, su 5 turni di gioco. Si inizia alle ore 9,00 e si proseguirà fino alle ore 18,00 circa. Nell'intervallo per il pranzo, è prevista la consumazione di un rapido menù a prezzi contenuti, nel locale adiacente al campo di gara. 
Quest'anno si torna a giocare in una sede molto funzionale, comoda da raggiungere, messa a disposizione dal II Municipio del comune di Roma, spesso usata in passato per i nostri tornei.
(Lì si tornerà anche per il prossimo torneo nazionale, il Tevere del 25 e 26 giugno). 
Saremo, quindi, nella sala Cittadina del complesso socio-sportivo Artiglio, in via Boemondo 7. Ad un passo dalla stazione Tiburtina, con tutti i collegamenti filo ferrotranviari necessari.
Il torneo è organizzato sotto l'egida della FIGS ed ha valore per le classifiche federali. 
Per la partecipazione, è sufficiente l'iscrizione alla Federazione. La quota di iscrizione al torneo è fissata in euro 10.
Gli iscritti, al momento, sono: Sabrina Oliva, Rino e Silvio D'Ambrosio, Paolo Boscherini, Elvio Squarcia, Tiziana B. Fiorentino, Christian Leri, Marco Pilati, Enzo de Ruberto, Anna Fiordalice, Anna e Paola Giansanti, Roberta De Toma, Fabiana Console.